Novità normative e giurisprudenziali

Novità normative e giurisprudenziali
23/07/2021 - Decreto-legge 23 luglio 2021, n. 105
Si pubblica il decreto-legge 23 luglio 2021 n.105 - GU N.175 concernente le misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche.
Scarica il file In formato PDF - 2833 Kb
23/07/2021 - Legge di conversione 23 luglio 2021, n. 106
Si pubblica il testo della conversione in legge - GU n.176 del 23-07-2021, con modificazioni, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, recante misure urgenti connesse all'emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali.
Scarica il file In formato PDF - 3809 Kb
20/07/2021 - Corte Costituzionale sentenza n. 157 del 2021
Con sentenza n. 157, depositata in data 20 luglio 2021, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 79, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, recante «Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia (Testo A)», nella parte in cui non consente al cittadino di Stati non appartenenti all’Unione europea, in caso di impossibilità a presentare la documentazione richiesta ai sensi dell’art. 79, comma 2, di produrre, a pena di inammissibilità, una dichiarazione sostitutiva di tale documentazione.
Scarica il file In formato PDF - 75 Kb
21/06/2021 - Legge di conversione 17 giugno 2021, n. 87
Si pubblica il testo della conversione in legge - GU n.146 del 21-06-2021, con modificazioni, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, recante misure urgenti per la graduale ripresa delle attivita' economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 2736 Kb
18/05/2021 - Decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65
Si pubblica il decreto-legge 18 maggio 2021 n.65 - GU N.117 concernente le misure urgenti relative all’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 3009 Kb
11/05/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n 96/2021
Con sentenza n. 96 del 11 maggio 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibili le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 3, comma 1, lettera d), del decreto-legge 30 aprile 2020, n. 28 (Misure urgenti per la funzionalità dei sistemi di intercettazioni di conversazioni e comunicazioni, ulteriori misure urgenti in materia di ordinamento penitenziario, nonché disposizioni integrative e di coordinamento in materia di giustizia civile, amministrativa e contabile e misure urgenti per l’introduzione del sistema di allerta Covid-19), convertito, con modificazioni, nella legge 25 giugno 2020, n. 70, che ha modificato l’art. 83, comma 12-bis, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, nella legge 24 aprile 2020, n. 27, sollevate, in riferimento agli artt. 70 e 77 della Costituzione, dal Tribunale ordinario di Spoleto.
Scarica il file In formato PDF - 63 Kb
06/05/2021 - Legge di conversione 6 maggio 2021, n. 61
Si pubblica il testo del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, coordinato con la legge di conversione 6 maggio 2021, n. 61 - GU N. 112 recante: «Misure urgenti per fronteggiare la diffusione del COVID-19 e interventi di sostegno per lavoratori con figli minori in didattica a distanza o in quarantena».
Scarica il file In formato PDF - 3290 Kb
30/04/2021 - Decreto-legge 30 aprile 2021 n. 56
Si pubblica il decreto-legge 30 aprile 2021 n.56 - GU N.103 concernente le disposizioni urgenti in materia di termini legislativi.
Scarica il file In formato PDF - 117 Kb
23/04/2021 - Decreto-legge 22 aprile 2021 n. 53
Si pubblica il decreto-legge 22 aprile 2021 n.53 - GU N.97 concernente la delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2019-2020.
Scarica il file In formato PDF - 2859 Kb
22/04/2021 - Decreto-legge 22 aprile 2021 n. 52
Si pubblica il decreto-legge 22 aprile 2021 n.52 - GU N.96 concernente misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 2221 Kb
20/04/2021 - Testo coordinato del Decreto-legge 13 marzo 2021 n. 31
Si pubblica il testo del decreto-legge 13 marzo 2021 n. 31 - GU n. 62, coordinato con la legge di conversione 15 aprile 2021, n. 50, GU n 94 recante: «Misure urgenti in materia di svolgimento dell'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato durante l'emergenza epidemiologica da COVID-19.»
Scarica il file In formato PDF - 126 Kb
16/04/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n 68/2021
Con sentenza n. 68 del 16 aprile 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 30, quarto comma, della legge 11 marzo 1953, n. 87 (Norme sulla costituzione e sul funzionamento della Corte costituzionale), in quanto interpretato nel senso che la disposizione non si applica in relazione alla sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida, disposta con sentenza irrevocabile ai sensi dell’art. 222, comma 2, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada).
Scarica il file In formato PDF - 119 Kb
15/04/2021 - Comunicato stampa della Corte Costituzionale sull'incostituzionalità dell'ergastolo ostativo
Si pubblica il comunicato stampa del 15 aprile 2021 con cui la Corte Costituzionale ha deliberato il rinvio della trattazione delle questioni a maggio 2022. La Corte era chiamata a pronunciarsi sulle questioni di legittimità costituzionale, sollevate dalla Corte di cassazione, «con riferimento agli artt. 3, 27 della Costituzione e l'articolo 3 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo" in tema di ergastolo ostativo e liberazione condizionale.
Scarica il file In formato PDF - 226 Kb
08/04/2021 - Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo (ricorsi 47621/13 e altri)
Con questa sentenza si stabilisce che lo Stato può obbligare alla vaccinazione per la tutela della salute pubblica. Questa non è una violazione della Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Inoltre, per tutelare la salute della collettività è anche possibile vietare l’ingresso a scuola dei bambini non vaccinati.
Scarica il file In formato PDF - 198 Kb
01/04/2021 - Decreto-legge 1 aprile 2021 n. 44
Si pubblica il decreto-legge 1 aprile 2021 n.44 - GU N.79 concernente misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici.
Scarica il file In formato PDF - 2526 Kb
01/04/2021 - Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 12581/21
Depositata in data 1 aprile scorso la sentenza Cassazione Sezioni Unite secondo cui "L'ordinanza del magistrato di sorveglianza che decide sull'istanza di concessione della liberazione anticipata (art. 69-bis Ord. pen.) deve essere notificata in ogni caso al difensore del condannato, se del caso nominato d'ufficio, legittimato a proporre reclamo. Quest'ultimo è soggetto alla disciplina generale in materia di impugnazioni".
Scarica il file In formato PDF - 490 Kb
31/03/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n 55/2021
Con sentenza n. 55 depositata il 31 marzo 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato "l’illegittimità costituzionale dell’art. 69, quarto comma, del codice penale, come sostituito dall’art. 3 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e di prescrizione), nella parte in cui prevede il divieto di prevalenza della circostanza attenuante di cui all’art. 116, secondo comma, cod. pen., sulla recidiva di cui all’art. 99, quarto comma, cod. pen".
Scarica il file In formato PDF - 68 Kb
31/03/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n 56/2021
Con sentenza n. 56 depositata il 31 marzo 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale il divieto assoluto di accedere alla detenzione domiciliare stabilito per gli ultrasettantenni condannati con l'aggravante della recidiva (articolo 47-ter, primo comma, della legge sull'ordinamento penitenziario).
Scarica il file In formato PDF - 55 Kb
30/03/2021 - Decreto-legge 28 ottobre 2020 n. 137 - integrazioni del 30 marzo 2021
Si pubblicano i testi degli articoli 23, 23-bis, 23-ter e 24 in materia di giustizia ordinaria coordinati con le modifiche ed integrazioni introdotte dal d.l. approvato dal Consiglio dei Ministri il 30 marzo 2021 (secondo la bozza del d.l. non acora pubbicato in G.U.).
Scarica il file In formato PDF - 214 Kb
24/03/2021 - Decreto-legge 22 marzo 2021 n. 42
Si pubblica il decreto-legge 22 marzo 2021 n.42 - GU N.72 concernente le misure urgenti sulla disciplina sanzionatoria in materia di sicurezza alimentare.
Scarica il file In formato PDF - 73 Kb
22/03/2021 - Decreto-legge 22 marzo 2021 n. 41
Si pubblica il decreto-legge 22 marzo 2021 n.41 - GU N.70 concernente misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 4098 Kb
19/03/2021 - Corte di Cassazione, sez. V Penale, ordinanza n. 10778/21
Con ordinanza depositata in data 19 marzo 2021 la V Sezione della Cassazione ha rimesso il ricorso alle Sezioni Unite per la risoluzione del contrasto relativamente alla circostanza “se il furto commesso in tempo di notte debba ritenersi solo per questo aggravato ai sensi dell’art. 61 n. 5 c.p.p".
Scarica il file In formato PDF - 497 Kb
18/03/2021 - Legge 18 marzo 2021, n. 35
Si pubblica la legge 18 marzo 2021, n 35 - GU N 67 del 18/03/2021 concernente l'istituzione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'epidemia di coronavirus.
Scarica il file In formato PDF - 3513 Kb
17/03/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n 41/2021
Con sentenza n. 41 del 17 marzo 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato che "sono incostituzionali le norme che hanno previsto, come magistrati onorari, i giudici ausiliari presso le Corti d’appello. Le quali, tuttavia, potranno continuare ad avvalersi legittimamente dei giudici ausiliari per ridurre l’arretrato fino a quando, entro la data del 31 ottobre 2025, si perverrà ad una riforma complessiva della magistratura onoraria, nel rispetto dei principi costituzionali".
Scarica il file In formato PDF - 228 Kb
17/03/2021 - Le Sezioni Unite della Cassazione - deposito sentenza n. 10381/21
Con sentenza della Cassazione Sez. Unite n. 10381 depositata il 17 marzo 2021, si è affermato il principio secondo cui: "l'art. 384, primo comma c.p., in quanto causa di esclusione della colpevolezza è applicabile analogicamente anche a chi ha commesso uno dei reati ivi indicati per esservi stato costretto dalla necessità di salvare il convivente more uxorio da un grave e inevitabile nocumento nella libertà o nell'onore".
Scarica il file In formato PDF - 498 Kb
14/03/2021 - Ordinanza 13 marzo 2021
Si pubblica l'ordinanza 13 marzo 2021 - GU N.63 concernente ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 nella Regione Marche e nella Provincia autonoma di Trento.
Scarica il file In formato PDF - 1776 Kb
13/03/2021 - Decreto-legge 13 marzo 2021 n. 30
Si pubblica il decreto-legge 13 marzo 2021 n.30 - GU N.62 concernente misure urgenti per fronteggiare la diffusione del COVID-19 e interventi di sostegno per lavoratori con figli minori in didattica a distanza o in quarantena.
Scarica il file In formato PDF - 247 Kb
13/03/2021 - Decreto-legge 13 marzo 2021 n. 31
Si pubblica il decreto-legge 13 marzo 2021 n.31 - GU N.62 concernente misure urgenti in materia di svolgimento dell’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato durante l’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 457 Kb
12/03/2021 - Legge di conversione 26 febbraio 2021, n. 21
Si pubblica il testo del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, coordinato con la legge di conversione 26 febbraio 2021, n. 21 - GU N. 51 recante: «Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonche' in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea. Proroga del termine per la conclusione dei lavori della Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunita' "Il Forteto".», corredato delle relative note.
Scarica il file In formato PDF - 2571 Kb
12/03/2021 - Legge 12 marzo 2021, n. 29
Si pubblica il testo del decreto-legge 14 gennaio 2021, n. 2 (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 10 del 14 gennaio 2021), coordinato con la legge di conversione 12 marzo 2021, n. 29 - GU N. 61 , recante: «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l'anno 2021.»
Scarica il file In formato PDF - 3931 Kb
11/03/2021 - Decreto legislativo 2 febbraio 2021 n. 27
Si pubblica il decreto legislativo 2 febbraio 2021 n.27 - GU N.60 dell'11/03/2021 concernente le disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/625 ai sensi dell’articolo 12, lettere a), b), c), d) ed e) della legge 4 ottobre 2019, n. 117.
Scarica il file In formato PDF - 3270 Kb
10/03/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n 30/2021
Con sentenza n. 30 del 10 marzo 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 131-bis, secondo comma, cod. pen., come modificato dall’art. 16, comma 1, lettera b), del d.l. n. 53 del 2019, con riferimento al reato di resistenza a pubblico ufficiale.
Scarica il file In formato PDF - 67 Kb
02/03/2021 - D.P.C.M. 2 marzo 2021
Di seguito il D.P.C.M. contenente ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19», pubblicato nella G.U. Serie Generale n. 52 del 02-03-2021.
Scarica il file In formato PDF - 9788 Kb
02/03/2021 - Corte di Giustizia, Grande Sezione, sentenza 2 marzo 2021, causa C- 746/18
Con questa sentenza la Corte di giustizia dell'Unione europea ha ritenuto che, in materia di trattamento dei dati personali, la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea deve essere interpretata nel senso che osta ad una normativa nazionale, la quale, per un verso, consenta l’accesso di autorità pubbliche ad un insieme di dati relativi al traffico, per finalità di prevenzione, ricerca, accertamento e perseguimento di reati, senza che tale accesso sia circoscritto a procedure aventi per scopo la lotta contro le forme gravi di criminalità o la prevenzione di gravi minacce alla sicurezza pubblica, e, dall'altra, renda il pubblico ministero competente ad autorizzare l’accesso di un’autorità pubblica ai dati relativi al traffico e ai dati relativi all’ubicazione ai fini di un’istruttoria penale.
Scarica il file In formato PDF - 224 Kb
25/02/2021 - Informazioni provvisorie Sezioni Unite della Cassazione del 25 febbraio 2021
In data 25 febraio2021 le Sezioni unite della Cassazione hanno affrontato e deciso le seguenti questioni: • Questione controversa: Se la confisca di cui all'art. 240-bis cod. pen., disposta in fase esecutiva, possa avere ad oggetto beni riferibili al soggetto condannato e acquisiti alla sua disponibilità fino al momento della pronuncia della condanna per il c.d. reato "spia", ovvero successivamente, salva comunque la possibilità di confisca di beni acquistati anche in epoca posteriore alla sentenza, ma con risorse finanziarie possedute prima. Soluzione adottata: Il giudice dell'esecuzione, investito della richiesta di confisca ex art. 240-bis cod. pen., esercitando gli stessi poteri che, in ordine alla detta misura di sicurezza atipica, sono propri del giudice della cognizione, può disporla, fermo restando il criterio di "ragionevolezza temporale", in ordine ai beni che sono entrati nella disponibilità del condannato fino al momento della pronuncia della sentenza per il c.d. reato "spia", salva comunque la possibilità di confisca di beni acquistati anche in epoca posteriore alla sentenza, ma con risorse finanziarie possedute prima. • Questione controversa: Se l'ordinanza adotta dal magistrato di sorveglianza sull'istanza di concessione della liberazione anticipata (art. 69-bis Ord. pen.) debba essere notificata in ogni caso anche al difensore dell'istante, sicché, ove questi ne sia privo, la notifica debba avvenire al difensore d'ufficio appositamente nominato. Soluzione adottata: L'ordinanza del magistrato di sorveglianza che decide sull'istanza di concessione della liberazione anticipata (art. 69-bis Ord. pen.) deve essere notificata in ogni caso al difensore del condannato, se del caso nominato d'ufficio, legittimato a proporre reclamo. Quest'ultimo è soggetto alla disciplina generale in materia di impugnazioni.
Scarica il file In formato PDF - 547 Kb
23/02/2021 - Decreto-legge 23 febbraio 2021 n. 15
Si pubblica il decreto-legge 23 febbraio 2021 n.15 - GU N.45 concernente ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 82 Kb
23/02/2021 - Rimessa alle Sezioni Unite della Cassazione la questione sui limiti al sequestro diretto del denaro presente sul conto corrente
Con ordinanza depositata in data 23 febbraio 2021 la Cassazione Sezione VI ha rimesso alle Sezioni Unite la seguente questione controversa: "se il sequestro delle somme di denaro giacenti su conto corrente bancario debba sempre qualificarsi finalizzato alla confisca diretta del prezzo o del profitto derivante dal reato anche nel caso in cui la parte interessata fornisca la 'prova' della derivazione del denaro da un titolo lecito".
Scarica il file In formato PDF - 493 Kb
20/02/2021 - Decreto legislativo 2 febbraio 2021, n. 10
Si pubblica il decreto legislativo 2 febbraio 2021, n. 10 - GU N.30 concernente le disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della decisione quadro 2002/584/GAI, relativa al mandato d'arresto europeo e alle procedure di consegna tra stati membri, in attuazione delle delega di cui all'articolo 6 della legge 4 ottobre 2019, n. 117.
Scarica il file In formato PDF - 2494 Kb
19/02/2021 - Le Sezioni Unite della Cassazione - deposito sentenza n. 6551/21
Con sentenza della Cassazione Sez. Unite n. 6551 depositata il 19 febbraio 2021, si è affermato il principio secondo cui "nella valutazione dello spazio minimo di tre metri quadrati si deve avere riguardo alla superficie che assicura il normale movimento e, pertanto, vanno detratti gli arredi tendenzialmente fissi al suolo, tra cui rientrano i letti a castello".
Scarica il file In formato PDF - 495 Kb
12/02/2021 - Decreto-legge 12 febbraio 2021 n. 12
Si pubblica il decreto-legge 12 febbraio 2021 n.12 - GU N.36 concernente ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 3070 Kb
10/02/2021 - Cassazione Sezione III - deposito sentenza n. 5198/21
Con sentenza della Cassazione Sez. III n. 5198 depositata il 10 febbraio 2021, si è affermato il principio secondo cui non è perseguibile penalmente la cittadina italiana che fa ricorso alla maternità surrogata se il reato si consuma interamente all'estero.
Scarica il file In formato PDF - 29 Kb
05/02/2021 - Decreto legislativo 2 febbraio 2021, n. 9
Si pubblica il decreto legislativo 2 febbraio 2021, n. 9 - GU N.30 concernente le disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/1939 del Consiglio, del 12 ottobre 2017, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata sull'istituzione della Procura europea «EPPO».
Scarica il file In formato PDF - 386 Kb
30/01/2021 - Legge 29 gennaio 2021, n. 6
Si pubblica il testo del decreto-legge 18 dicembre 2020, n. 172, (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 313 del 18 dicembre 2020), coordinato con la legge di conversione 29 gennaio 2021, n. 6 recante: «Ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del COVID-19.» (G.U. Serie Generale n. 24 del 30 gennaio 2021).
Scarica il file In formato PDF - 146 Kb
30/01/2021 - Decreto-legge 30 gennaio 2021 n. 7
Si pubblica il decreto-legge 30 gennaio 2021 n.7 - GU N.24 concernente la proroga di termini in materia di accertamento, riscossione, adempimenti e versamenti tributari, nonché di modalità di esecuzione delle pene in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 93 Kb
30/01/2021 - Decreto ministeriale 23 luglio 2020- Adeguamento dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato
Si riporta il decreto ministeriale del 23 luglio 2020, pubblicato sul numero 24 della Gazzetta Ufficiale del 30 gennaio 2021, riguardante l'adeguamento dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato.
Scarica il file In formato PDF - 80 Kb
27/01/2021 - Le Sezioni Unite della Cassazione - deposito sentenza n. 3423/21
E' stata depositata in data 27 gennaio 2021 in tema di eseguibilità di una sentenza a seguito di annullamento parziale da parte della Cassazione, la motivazione della sentenza Cass. Sez. Un. n. 3423/21 , che ha affermato il seguente principio di diritto: «In caso di annullamento parziale (art. 624 cod. proc. pen.) è eseguibile la pena principale irrogata in relazione ad un capo (o a più capi) non in connessione essenziale con quelli attinti dall’annullamento parziale per il quale abbiano acquistato autorità di cosa giudicata l’affermazione di responsabilità, anche in relazione alle circostanze del reato, e la determinazione della pena principale, essendo questa immodificabile nel giudizio di rinvio e individuata alla stregua delle sentenze pronunciate in sede di cognizione. La Corte di cassazione, con la sentenza rescindente o con l’ordinanza di cui all’art. 624, comma 2, cod. proc. pen., può solo dichiarare, quando occorre, quali parti della sentenza parzialmente annullata sono diventate irrevocabili».
Scarica il file In formato PDF - 38 Kb
21/01/2021 - Decreto ministeriale 13 gennaio 2021 - Deposito di atti, documenti e istanze nella vigenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19
Si riporta il nuovo decreto ministeriale del 13 gennaio 2021, pubblicato sul numero 16 della Gazzetta Ufficiale del 21 gennaio 2021, riguardante l'ampliamento della modalità telematica per il deposito di atti, documenti e istanze nella vigenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 2529 Kb
15/01/2021 - D.P.C.M. 14 gennaio 2021
Si pubblica il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 gennaio 2021, contenente le misure urgenti per il contrasto e il contenimento dell'emergenza da Covid 19 sull'intero territorio nazionale, unitamente ai relativi allegati.
Scarica il file In formato PDF - 10591 Kb
14/01/2021 - Decreto-legge 14 gennaio 2021 n. 2
Si pubblica il decreto-legge 14 gennaio 2021 n.2 - GU N.10 concernente ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epi- demiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021.
Scarica il file In formato PDF - 2851 Kb
14/01/2021 - Le Sezioni Unite della Cassazione - deposito sentenza n. 1626/21
Con sentenza della Cassazione Sez. Unite n. 1626 depositata il 14 gennaio 2021, si è affermato che “il ricorso cautelare per Cassazione avverso la decisione del tribunale del riesame o, in caso di ricorso immediato, del giudice che ha emesso la misura, deve essere presentato esclusivamente presso la cancelleria del tribunale che ha emesso la decisione o, nel caso indicato dall’art. 311, comma 2, cod. proc. pen., del giudice che ha emesso l’ordinanza, ponendosi a carico del ricorrente il rischio che l’impugnazione, presentata ad un ufficio diverso da quello indicato dalla legge, sia dichiarata inammissibile per tardività, in quanto la data di presentazione rilevante ai fini della tempestività è quella in cui l’atto perviene all’ufficio competente a riceverlo“.
Scarica il file In formato PDF - 503 Kb
11/01/2021 - Sentenza Corte Costituzionale n. 1/2021
Con sentenza n. 1 dell'11 gennaio 2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 76, comma 4-ter, del d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115, nella parte in cui determina l’automatica ammissione al patrocinio a spese dello Stato della persona offesa dai reati indicati nella norma medesima, sollevata, in riferimento agli artt. 3 e 24, terzo comma, della costituzione, dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale ordinario di Tivoli.
Scarica il file In formato PDF - 53 Kb
05/01/2021 - Decreto-legge 5 gennaio 2021 n. 1
Si segnala la pubblicazione del decreto-legge 5 gennaio 2021, n. 1, G.U. n. 3 concernente ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 2746 Kb
31/12/2020 - Decreto-legge 31 dicembre 2020 n. 183
Si segnala la pubblicazione del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, G.U. n. 323 concernente "Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea". Il testo della legge è reperibile al link: https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-12-31&atto.codiceRedazionale=20G00206&elenco30giorni=false
Scarica il file In formato PDF - 7529 Kb
30/12/2020 - Legge 30 dicembre 2020, n. 178
Si pubblica la legge 30 dicembre 2020, n. 178: “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023” (G.U. Serie Generale n. 322 del 30 dicembre 2020 - Suppl. Ordinario n. 46). Il testo della legge è reperibile al link: https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-12-30&atto.codiceRedazionale=20G00202&elenco30giorni=false
Scarica il file In formato PDF - 3959 Kb
24/12/2020 - Legge 18 dicembre 2020, n. 176
Si segnala la pubblicazione della legge 18 dicembre 2020, n. 176, G.U. n. 319 del 24 dicembre 2020 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 ottobre 2020 n. 137 (c.d. Decreto Ristori), concernente ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 3265 Kb
23/12/2020 - Le Sezioni Unite della Cassazione in materia di nullità del decreto che dispone il giudizio a seguito di ricusazione del GUP
E' stata deposita in data 23 dicembre 2020 la motivazione della sentenza Cass. Sez. Un. n. 37207/20, che ha affermato i seguenti principi: «In caso di accoglimento della istanza di ricusazione del giudice dell'udienza preliminare, il decreto che dispone il giudizio - emesso in pendenza della decisione definitiva sulla domanda di ricusazione - non conserva efficacia ed è affetto da nullità ai sensi dell'art. 178, comma 1, lett. a), cod. proc. pen.». «L'ordinanza che decide sul merito della ricusazione ai sensi dell'art. 41, comma 3, cod. proc. pen. provvede contestualmente a dichiarare, in caso di accoglimento della dichiarazione di ricusazione, se e in quale parte gli atti compiuti precedentemente dal giudice ricusato devono considerarsi efficaci; contro tale ordinanza è proponibile, anche in caso di omessa pronuncia sulla conservazione della efficacia degli atti, ricorso per cassazione nelle forme dell'art. 611 cod. proc. pen.».
Scarica il file In formato PDF - 56 Kb
23/12/2020 - Sentenza Corte Costituzionale n. 278/2020
Si pubblica la sentenza della Corte Costituzionale n. 278/2020 depositata in data 23 dicembre 2020 con cui la Corte "dichiara che la sospensione della prescrizione disposta dai decreti legge n. 18 e n. 23 del 2020, emanati per contrastare l’emergenza COVID-19, non è costituzionalmente illegittima in quanto è ancorata alla sospensione dei processi dal 9 marzo all’11 maggio 2020, prevista per fronteggiare l’emergenza sanitaria".
Scarica il file In formato PDF - 138 Kb
20/12/2020 - Ordinanza 20 dicembre 2020
Si pubblica l'ordinanza del 20 dicembre 2020 contenente ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 1638 Kb
19/12/2020 - Legge 18 dicembre 2020, n. 173
In Gazzetta Ufficiale n. 314 la legge 18 dicembre 2020, n. 173: “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 ottobre 2020, n. 130, recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione, protezione internazionale e complementare, modifiche agli articoli 131-bis, 391-bis, 391-ter e 588 del codice penale, nonché misure in materia di divieto di accesso agli esercizi pubblici ed ai locali di pubblico trattenimento, di contrasto all’utilizzo distorto del web e di disciplina del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale”.
Scarica il file In formato PDF - 136 Kb
18/12/2020 - Decreto-legge 18 dicembre 2020 n. 172
Si pubblica il decreto-legge 18 dicembre 2020 n.172 - GU N.313 concernente ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 2768 Kb
07/12/2020 - Legge 27 novembre 2020, n. 159
Si pubblica la legge 27 novembre 2020, n. 159: conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, recante misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché per l’attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020. (GU n.300 del 03-12-2020)
Scarica il file In formato PDF - 6071 Kb
04/12/2020 - Corte Costituzionale n. 260 del 2020
Si pubblica la sentenza della Corte Costituzionale n. 260 depositata in data 3 dicembre 2020 e relativa all'art. 438, c. 1° bis, del codice di procedura penale, inserito dall' art. 1, c. 1°, lett. a), della legge 12/04/2019, n. 33, nonché artt. 3 e 5 della medesima legge.
Scarica il file In formato PDF - 136 Kb
04/12/2020 - D.P.C.M. 3 dicembre 2020
Di seguito il D.P.C.M. contenente "Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante: «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19» e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante: «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», nonche' del decreto-legge 2 dicembre 2020, n. 158, recante: «Disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19»", pubblicato nella G.U. serie generale n. 301 del 3 dicembre 2020.
Scarica il file In formato PDF - 8230 Kb
03/12/2020 - Decreto-legge 2 dicembre 2020 n. 158
Si pubblica il decreto-legge 2 dicembre 2020 n. 158 - GU n.299 concernente ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 3026 Kb
30/11/2020 - Informazioni provvisorie 21, 22 e 23 Cassazione Sezioni Unite
Si pubblicano le informazioni provvisorie numeri 21, 22 e 23 del 26 novembre 2020 della Corte di Cassazione a Sezioni Unite.
Scarica il file In formato PDF - 1194 Kb
30/11/2020 - Corte Costituzionale sentenza n. 252 del 2020
Con sentenza n. 252, depositata in data 26 novembre 2020, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 103, comma 3, del d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 (Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza), nella parte in cui non prevede che anche le perquisizioni personali e domiciliari autorizzate per telefono debbano essere convalidate.
Scarica il file In formato PDF - 83 Kb
24/11/2020 - Corte Costituzionale sentenza n. 245 del 2020
Depositata in data odierna 24 novembre 2020 la sentenza n. 245 della Corte Costituzionale che ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale degli artt. 2 e 5 del decreto-legge 10 maggio 2020, n. 29, contenente misure urgenti in materia di detenzione domiciliare o differimento dell’esecuzione della pena, nonché in materia di sostituzione della custodia cautelare in carcere con la misura degli arresti domiciliari, per motivi connessi all’emergenza sanitaria da COVID-19.
Scarica il file In formato PDF - 174 Kb